Sono centinaia in tutta Italia e di ogni tipo: locomotive, carrozze e carri. Parliamo dei rotabili ferroviari non pi¨ atti a circolare, nel migliore dei casi preservati ed in ottimo stato conservativo grazie alle attenzioni di privati, associazioni e Musei, nel peggiore abbandonati in seguito a incidenti e in attesa di demolizione oppure dimenticati in qualche scalo alla mercÚ di intemperie e vandali. Spesso li troviamo sui binari collegati alla rete ferroviaria o nelle vicinanze ma a volte anche molto lontano da dove corrono i treni.
Senza nessuna pretesa di fornire un elenco esaustivo, proviamo a catalogarli in questa pagina, suddivisi per categorie.
E naturalmente attendiamo le vostre segnalazioni, meglio se con foto, a infoCHIOCCIOLAferrovie.it o sul forum di Ferrovie.it nell'apposito topic