Facebook Twitter Linkedin Youtube Instagram
News ferroviarie









Scarica in PDF

da News ferroviarie del 12 maggio 2015

Via le bici dalle E.464

di Redazione

ROMA - Le locomotive E.464 non potranno più trasportare le bici. In questi giorni è stata disposta l'asportazione del pittogramma presente sulle due porte delle E.464 di Trenitalia (una per fiancata, lato intercomunicante), che danno accesso ai passeggeri al vano attrezzato con rastrelliere per biciclette, dov'è ubicato anche il banchetto di manovra.
La disposizione interessa tutti gli impianti nazionali, seguendo quanto già avvenuto sulle macchine dalla Divisione Trasporto Regionale del Trentino - Alto Adige e viene attuata in seguito ai ripetuti casi di utilizzo irregolare di queste porte, causando ritardi nella circolazione ferroviaria.
Le due porte lato intercomunicante di queste locomotive sono infatti inserite nel circuito di blocco porte del treno, con controllo sul banco di manovra della E.464 o della semipilota.
Il pittogramma trasporto bici è presente sulle E.464 in livrea XMPR, Trenord e Nuova Livrea Trasporto Regionale Trenitalia; non ne sono dotate invece le E.464 nelle livree Leonardo Express di entrambi i tipi e la E.464.464.

Non sarà più possibile trasportare biciclette sulle locomotive E.464, attrezzate già in fase di costruzione con rastrelliere nel vano attiguo l'intercomunicante. A breve verranno rimossi gli appositi pittogrammi dalle due porte sulle fiancate. (Foto David Campione)
Redazione - 12 maggio 2015

Commenta questa notizia sul forum...

Condividi: