Facebook Twitter Linkedin Youtube Instagram
Brevi trasporti









Scarica in PDF

da Brevi trasporti del 23 gennaio 2023

Tper costituisce la nuova società TPH2 per gli impianti di ricarica a idrogeno

Comunicato stampa Tper

È stata costituita nei giorni scorsi presso Tper SpA la nuova società TPH2, che rappresenta un primo punto di svolta di un percorso iniziato nell'autunno scorso quando il Gruppo Tper ha iniziato a lavorare al progetto idrogeno come parte dell'energy mix destinato al trasporto pubblico locale nei due bacini di Bologna e Ferrara.

Tper - a conferma della consuetudine di operare in partnership con soggetti che hanno sviluppato competenze specifiche di settore - aveva individuato con selezione pubblica un partner operativo-industriale, in una azienda del Gruppo Wolftank, per la costituzione di una società che ora ha visto la luce. Un ulteriore passo nel percorso ecologico dell'azienda che continua a investire sull'uso di energia pulita per la transizione energetica. Il Gruppo Wolftank, oltre alle referenze e capacità nel settore e una certificazione ESG, è pienamente allineato agli obiettivi di Tper. La sua mission aziendale comprende lo sviluppo di soluzioni per la decarbonizzazione delle attività dei propri clienti e partner.

TPH2 si occuperà di realizzare gli impianti integrati per la ricarica di idrogeno per gli autobus, secondo quanto previsto dalle scadenze del PNRR entro il 2026.

Trova, in questo modo, attuazione quanto già previsto nell'accordo firmato tra Comune di Bologna, Tper ed agenzia per la mobilità SRM per rinnovare il parco veicoli del servizio di trasporto pubblico locale con mezzi ad emissioni zero con 127 mezzi, una delle azioni di rinnovo della flotta circolante e delle infrastrutture essenziali che rientrano nel percorso di decarbonizzazione urbana che punta alla neutralità climatica entro il 2030 di Bologna, inserita tra le 100 città europee a impatto zero nell'ambito della missione Horizon Europe della Commissione Europea. Un analogo protocollo è in via di definizione con il Comune di Ferrara per 10 ulteriori mezzi, sempre finanziati dal PNRR.

La nuova società del Gruppo Tper è costituita tra Tper SpA (che ne detiene il 51%) e HGENERATION Srl, una società della divisione italiana (Wolftank Italy) del Gruppo Wolftank, leader internazionale nello sviluppo e realizzazione di soluzioni per la mobilità ad idrogeno.

La società sarà guidata da un consiglio di amministrazione composto da cinque membri, tre nominati da Tper e due da HGENERATION.

Comunicato stampa Tper - 23 gennaio 2023

Commenta questa notizia sul forum...

Condividi: